martedì 10 settembre 2013

un incredibile raffaello, senza glutine, latte, lievito e per tutti....



Oramai chi segue questo sito sa che le mie ricette "senza" tendono ad imitare i gusti dei cibi comuni affinchè chiunque preso dalla gola ,alla vista di qualcosa di buono ,pur sapendo che  il prodotto in scaffale al supermercato non fa al caso suo, possa essere consolato dall'idea che basta tornare a casa e riprodurre il suo" amico-nemico cibo", in base alle proprie esigenze alimentari. E' il gioco delle sostituzioni che permette di rendere un cibo adatto alle più esigenze: senza  glutine o senza  latte o senza lattosio, o senza lievito, o senza nessuno dei tre o con tutto!!!....

Desideravo da tanto un bel raffaello..ma era impossibile acquistarlo visto il suo ripieno di latte, e la sua croccantezza fatta da una cialda contenente grano e lievito e allora come fare se non svegliarsi con questa incredibile voglia e inventarsi una bella ricetta che è magicamente riuscita?...ve la ripropongo con orgoglio e soddisfazione perchè un altro muro è stato abbattuto e un altro cibo o, sfizio se volete,è ritornato nella mia cucina. Non è essenziale, lo so, fa ingrassare, è vero, ma da oggi, quando andrò a fare la spesa e aspetterò in fila vicino alle casse, guarderò quei bei raffaello posti li come miei amici e non più maledette tentazioni proibite!! E questa è la mia vittoria quotidiana.....




ingredienti:

6 mandorle sgusciate e pelate

2 cucchiaini di sciroppo di mandorla*

 100 g di ciocco bianco**
20 g di riso soffiato sempre croccante (io crokori.ma att. contiene malto d'orzo)

20 g farina di cocco (da prontuario)


*sciroppo: marca fabbri (senza glutine e latte)
**ciocco bianco:1-senza glutine: da prontuario -2. senza latte e glutine: "dairy free"- oppure "organica white bar" o altre acquistabili in internet.




PREPARAZIONE:
Tritate in polvere grossa il riso soffiato e tenete da parte
Fondete 50 g di cioccolato bianco a bagnomaria e successivamente unite lo sciroppo di mandorla che creerà un composto sodo e malleabile,
Prelevate una noce di composto alla volta e avvolgete le mandorle dando al cioccolatino una forma sferica
Passate le palline nella granella di riso soffiato e ponetele in un vassoio ricoperto di carta da forno.
Fondete a bagnomaria, in un pentolino pulito, il resto della cioccolata bianca
Poggiate  una pallina alla volta nella cioccolata fusa e ,con l’aiuto di un mestolo di legno, fate in modo che l’intero cioccolatino sia ricoperto di cioccolato, prelevate delicatamente con una forchetta e passate la pallina nella farina di cocco.
Ponete in un  vassoio  ricoperto con carta da forno e proseguite allo stesso modo con il resto delle palline sino a terminarle.
Ponete in frigo per 10 minuti.e servite.altrimenti mantentele in frigo per più tempo (anche giorni)  ma prelevatele qualche minuto prima di servirle.

Nota: Se la temperatura esterna è molto calda  e decidete di aumentare le dosi e creare più raffaello ,quando arrivate a lavorare metà palline ponetele in frigo e proseguite con le altre, eviterete cosi che le prime si sciolgano. 


19 commenti:

  1. Sei mitica, tesoro! <3 <3 un raffaello a dir poco perfetto, golosissimo e.. non ha nulla da invidiare agli originali! Complimenti di vero cuore stellina! TVTB

    RispondiElimina
  2. sei sempre meravigliosa nei tuo commenti....grazie, tvb tanto anche io.

    RispondiElimina
  3. gnam gnam che bella sorpresa ci hai riservato oggi, proprio quello che ci voleva ;)
    un abbraccio e grazieeeee

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ihihhi..prego...!!! giuro che sono uno sballo!!!

      Elimina
  4. bravissima hai fatto la felicità di tante persone intolleranti!!!! Un abbraccio

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ma ciao ma da quanto tempo...sono felice che sei passata!! vengo da te anche io va!che le tue ricette sono sempre buone!

      Elimina
  5. Io adoro Raffaello..il cocco in generale! Rubo la ricetta..mi piace troppo !
    ciao ..buona serata!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. se credi in me..falla!! giuro sono fantastici e pensare che sono nati dalla sola gran voglia di raffaello..due ingredienti inventati e tanta speranza di riuscita...se li rifai fammi sapere..io davvero li adoro..

      Elimina
  6. Wow ma sono fantastici! Li proverò do sicuro :)
    Un bacio
    Letizia

    RispondiElimina
    Risposte
    1. fammi sapere il tuo parere se li rifai...io li trovo favolosi, un bacio.

      Elimina
  7. lo voglio!! pensa che è uno dei miei cioccolatini preferiti questi :))))) ♥

    RispondiElimina
    Risposte
    1. a chi lo dici!!! io li sognavo pure di notte oramai..non potevo non ricrearli..e sono davvero ottimi!!!!!!

      Elimina
  8. O mio Dio, cosa vedono i miei occhi!!! GOduria delle godurie! Da replicare assolutamente....

    RispondiElimina
    Risposte
    1. te le consiglio vivamente...mi sono strastupita del risultato finale...ottime!!!!

      Elimina
  9. Come ho visto questa foto ho detto a voce alta:"Mammachebuonaquestapallina" velocissima e tutto attaccato!! ho reso l'idea?!? complimenti, golosissimo!

    RispondiElimina
    Risposte
    1. ahha velocissima e tutto attaccato mi fa morire dal ridere!!!ahha

      Elimina
  10. clap clap clap, bravissima!! sono perfettissimi come quelli comprati!

    RispondiElimina
  11. e' tanto che non passo dai blog e oggi che ti vedo????mammaaaa!!!sarei capace di mangiarne un vassoio pieno!

    RispondiElimina
  12. bellissimo blog.....grazie a scambio banner ho visto il tuo blog.....mi sono iscritta...se ti fa piacere vieni a visitare il mio blog.... http://insiemeconnancy.blogspot.it/.... grazie di cuore

    RispondiElimina